“Familiarmente accoglienti”

un incontro tra diverse realtà delle nostre comunità biellesi per rinsaldare un ‘ amicizia che dura da tanti anni .

Ritrovarsi tra vecchie conoscenze è stata l’emozione di chi ha partecipato. Gli ospiti delle Case Famiglia Papa Giovanni, delle case di residenza per anziani Pozzo Ametis e Cerino Zegna, Anffas e Domus Laetitiae, insieme ad amici dei nostri paesi hanno partecipato alla festa dell’unità Pastorale Occhieppo, cogliendo l’invito di trascorrere insieme una giornata di musica intorno alla mensa del Padre nella chiesa parrocchiale di Santo Stefano e a quella conviviale del pranzo nei locali dell’oratorio. Tutti gli anni si ripensa a questa festa per renderla attuale, vicina e sentita a noi parrocchiani ma alla sera ripensando alle emozioni di animatori trentenni che incontrano amici della gioventù, di catechiste accoglienti per avere in casa anziani che vanno sempre a trovare, di cuoche prodighe da anni per questo momento, di musicisti disponibili, di ospiti canterini e gioiosi, ci si chiede se “il rinnovamento” è davvero necessario oppure può bastare e riscoprire alcuni valori della nostra identità.

Questo sito utilizza i cookie, se continui accetti il loro uso, è necessario accettare per vedere i video. Su alcuni browser dopo aver accettato può essere necessario aggiornare/ricaricare la pagina. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi