Festa patronale di S. Antonino Martire

 

S. Messa all’aperto presso l’area verde di Occhieppo Inferiore

 

“NON SIAMO SOLI” 

Occhieppo, parco dei Partigiani, cielo azzurro e solare, alberi, prati verdi, amici, conoscenti e tanti da conoscere, in questa prima domenica di settembre per la Santa Messa patronale di San Antonino Martire.

Don Fabrizio saluta, ringrazia e ci invita all’anno della fraternità, per vivere ogni relazione in nome di Gesù. Un invito a prendersi cura della terra, a creare ponti di dialogo, a generare incontri di qualità ed accoglienza, seguendo proprio l’esempio del martire patrono.

Un anno che ci vedrà uniti nella corresponsabilità e nella collaborazione, consapevoli che siamo comunità con fratelli e sorelle che ci sono stati affidati e ricordando che correggere fraternamente qualifica e genera la vita di società.    

Non siamo soli, umili nell’essere accolti, responsabili e consolatori nell’accogliere, ognuno di noi è chiamato a fare la sua parte nel nome del Signore, con la certezza che dove due o tre si radunano Gesù è in mezzo a loro!  

L’impegno di curare la piantina che viene affidata ad ogni famiglia presente alla celebrazione è il gesto simbolico di voler coltivare insieme la vigna della nostra comunità occhieppese.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito utilizza i cookie, se continui accetti il loro uso, è necessario accettare per vedere i video. Su alcuni browser dopo aver accettato può essere necessario aggiornare/ricaricare la pagina. Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi